Spezia-Parma, storie di ex: Martin Erlić, a Parma la prima esperienza in Italia

25.02.2021 22:21 di Redazione ParmaLive.com   Vedi letture
Spezia-Parma, storie di ex: Martin Erlić, a Parma la prima esperienza in Italia
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Martin Erlić, è un calciatore croato dotato di grandissima fisicità e di un ottimo senso della posizione, attualmente militante nelle file spezzine. Giocatore croato del Rijeka, squadra fiumana in cui gioca per tre stagioni, viene notato dal Parma che in seguito lo ingaggia. Erlić, divenne un giocatore crociato nel 2014, anno funesto per la compagine gialloblù, i dissesti finanziari della società lo portano a trovarsi una nuova squadra. Un’ altra squadra emiliana lo nota e lo acquista, Martin diventa così, un giocatore del Sassuolo, in cui passa due stagioni militando in Primavera per poi successivamente essere spedito in prestito in Serie C a “farsi le ossa”. In questa sua breve e importante esperienza il ragazzo riesce a ottenere un ruolo da protagonista, arrivando ad un passo a una storica promozione in Serie B. Nel 2018 viene preso temporaneamente dallo Spezia, anno difficile per lui che, a causa di un grave infortunio al ginocchio non vede mai il campo. Ciononostante, gli aquilotti vedono in lui un giocatore pronto e quindi lo acquistano a titolo definitivo. Scelta che si rivelerà azzeccata, perché nel campionato successivo diventa un titolare inamovibile nella retroguardia ligure, raggiungendo la storica promozione in Serie A da protagonista.  Il 27 settembre del 2020, Erlić, esordisce in massima serie partendo da titolare nella gara persa per 4 a 1 contro il Sassuolo. L’11 novembre 2020 prolunga il suo contratto fino al 2024. Nuovo anno che inizia benissimo, in data 6 febbraio realizza la sua prima rete (alla sua prima conclusione tentata in campionato) in Serie A, nel successo esterno ottenuto ai danni del Sassuolo per 2 a 1.

SPEZIA
38 presenze, 1 rete

PARMA
0 presenze, 0 reti