Parma, occhio alla Fiorentina in trasferta. Caotica ma imprevedibile

04.07.2020 13:30 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Parma, occhio alla Fiorentina in trasferta. Caotica ma imprevedibile

Le statistiche, di solito, servono a dare una mano per comprendere la forza di una squadra. O magari il suo periodo di forma. Servono, insomma, a individuare un trend ben definito all'interno di numerosi dati. Con la Fiorentina, tutto questo, è praticamente impossibile da trovare. I viola, infatti, quest'anno sono state una delle squadre più imprevedibili di tutta la Serie A. Capaci di fermare sul pari Juventus, Inter e Atalanta, per poi perdere tra le mura amiche col Lecce, prendendone nel contempo 5 in quel di Cagliari.

E anche in trasferta il cammino dei gigliati è caotico e imprevedibile: in vista della sfida del Tardini, infatti, gli uomini di Iachini si presentano reduci dalla sconfitta all'Olimpico (con polemiche). Prima uno scialbo 0-0 in casa dell'Udinese. Ma nel girone di ritorno è arrivata anche la sorprendente vittoria a Napoli, insieme alla manita alla Sampdoria, oltre alla meno sorprendente sconfitta con la Juventus. Due successi che hanno già pareggiato quelli dell'andata, quando la Fiorentina si impose solo in casa del Milan (altro risultato inaspettato) e in quella del Sassuolo. Perdendo, invece, contro club abbordabili come Genoa e Torino.

I viola, insomma, quest'anno sono un terno al lotto. E il Parma, domani pomeriggio, non dovrà farsi sorprendere dall'imprevedibilità toscana.