Grazioli (AIC): "Il 25% dei tesserati in Lega Pro è ai minimi federali"

10.04.2020 21:05 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Grazioli (AIC): "Il 25% dei tesserati in Lega Pro è ai minimi federali"

Non è facile la situazione in Lega Pro a causa dell'emergenza Coronavirus. A parlarne al Corriere del Veneto è stato il direttore generale dell'Assocalciatori Gianni Grazioli: "Ci sono 2.000 contratti depositati e non solo calciatori o allenatori con un reddito annuale inferiore ai 50.000 euro. Un 25% è ai minimi federali, ciò significa tra i 1.300 e i 1.500 euro mensili. L'obiettivo è ripartire quando ci saranno condizioni di sicurezza. Ma è chiaro che dovrà essere uguale per tutti".