Diritti TV, c'è il sì per l'ingiunzione contro Sky. Difficile però l'oscuramento del canale

07.07.2020 14:00 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Diritti TV, c'è il sì per l'ingiunzione contro Sky. Difficile però l'oscuramento del canale

La battaglia Lega Serie A - Sky per i diritti TV si fa sempre più serrata. La Lega ha ottenuto l'emissione di un decreto ingiuntivo nei confronti della Pay TV ma difficilmente potrà oscurare il segnale alla TV se questa non pagherà la sesta ed ultima rata per i diritti della stagione in corso entro il 12 luglio. Il decreto ingiuntivo è l'ordine che il magistrato emette per far sì che il debitore paghi quanto dovuto, ma non è provvisoriamente esecutivo, e dunque non consente alla Lega di agire sin da subito per ottenere il pagamento da Sky. Sky ora ha 40 giorni per adempiere al debito o per fare opposizione, e a quel punto verrebbe fissata una nuova udienza entro 90 giorni. Insomma, la battaglia sarà ancora lunga con la Lega che sembra avere le mani legate.