Cvetkovic: "Riprendere a giocare? Servirebbero due mesi di preparazione"

08.04.2020 23:10 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Cvetkovic: "Riprendere a giocare? Servirebbero due mesi di preparazione"

Borislav Cvetković, ex attaccante serbo dell'Ascoli, ha parlato a Tuttomercatoweb.com dell'attuale situazione nel mondo del calcio e non solo: "Vedo sempre Raiuno e Raidue, vedo che lì in Italia la situazione è difficile. Qui in Serbia si vive con un po' di paura per la situazione Coronavirus. Dalle cinque di sera fino alle cinque di mattina non si può uscire. Bisogna ascoltare il parere degli scienziati. Riprendere a giocare? Sono sorpreso che si parli di calcio in una situazione così grave. Non so se si riprenderà e in che modo. Dopo due mesi di stop bisogna farsi delle domande: una volta ripresi gli allenamenti, serviranno due mesi di preparazione. Certo, in questo periodo tutti hanno continuato a tenersi in forma, ma non è la stessa cosa. Fatico a vedere la ripresa delle gare prima di agosto".