Situazione scadenze, Alves con un piede e mezzo fuori da Parma. Da valutare il futuro di Pellè

05.04.2021 16:40 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Situazione scadenze, Alves con un piede e mezzo fuori da Parma. Da valutare il futuro di Pellè
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sono solamente due i calciatori del Parma in scadenza a giugno 2021, il capitano Bruno Alves e Graziano Pellè, a cui a gennaio è stato proposto un contratto di sei mesi. Per quanto riguarda il futuro del portoghese, la sua avventura a Parma è ormai agli sgoccioli. La società non ha intenzione di proporre un nuovo rinnovo al capitano, arrivato in Emilia nel luglio 2018 e dimostratosi ancora un giocatore di livello molto alto. In questa stagione, però, Bruno Alves ha faticato più del previsto, perdendo con il tempo i gradi di titolare: a giugno sarà addio, con il portoghese che potrebbe tornare in patria e chiudere lì la sua carriera, ricongiungendosi con la sua famiglia.

Diverso invece il discorso per quanto riguarda Graziano Pellè, il cui impatto con il mondo Parma è stato sorprendente: tanto dipenderà da come finirà la stagione, ma la proprietà potrebbe proporgli il rinnovo per un altro anno a fine stagione, complice l’opzione concordata in gennaio, che garantiva al Parma la possibilità di estendere il contratto della punta per un ulteriore anno. Da capire la volontà dell’attaccante, che ha dimostrato di poter ancora competere in Serie A: in caso di salvezza il rinnovo pare quasi automatico, se sarà retrocessione, invece, le strade potrebbero separarsi.