Panchine di Serie B: sarà un giugno caldo. Traballa Caserta a Benevento

23.05.2022 11:22 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
Panchine di Serie B: sarà un giugno caldo. Traballa Caserta a Benevento
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Ci apprestiamo a vivere un'estate molto calda per quanto riguarda la panchine di Serie B. Molti sono infatti i posti traballanti e altrettante le squadre che probabilmente decideranno di cambiare guida tecnica. Questo avverrà sicuramente per almeno due su tre retrocesse dalla Serie A: se Blessin resterà al Genoa, lo stesso non si può dire di Agostini (Cagliari) e Soncin (Venezia), con i lagunari che sembrerebbero aver scelto un allenatore venezuelano, Giovanni Savarese. Tra le squadre uscite ai playoff, traballa e non poco la posizione di Fabio Caserta a Benevento, così come quella del ds Pasquale Foggia. Del Parma già sappiamo, con la società che ha scelto di non proseguire con Beppe Iachini: ora come ora il favorito sembra Fabio Pecchia che piace anche al Benevento e ha sirene in A. Neanche il Perugia è sicuro di proseguire con Max Alvini, visto che è entrato nel mirino della Cremonese neopromossa in A per sostituire proprio Pecchia. Potrebbero però esserci ancora tante sorprese, del resto siamo ancora soltanto a maggio...