Le ultime dal mercato: Simy vuole il Parma, attese novità. Iacoponi potrebbe rescindere

27.01.2022 19:00 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
Le ultime dal mercato: Simy vuole il Parma, attese novità. Iacoponi potrebbe rescindere
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Altra giornata di attesa in casa Parma, mentre si avvicina la chiusura della sessione invernale di trasferimenti. Tiene sempre banco la vicenda Simy, obiettivo numero uno per l'attacco crociato, ma attenzione anche alle situazioni in uscita, dove potrebbero esserci alcune novità per Simone Iacoponi. Andiamo dunque a fare il punto della situazione:

SIMY VUOLE IL PARMA: resta lo stallo circa l'approdo a Parma di Nwankwo Simy, attaccante nigeriano in uscita dalla Salernitana. I campani, che hanno il giocatore in prestito dal Crotone, stanno infatti aspettando di dare il via libera alla cessione del calciatore. Come riferito tuttavia da Sportitalia sembra essere questione di tempo, anche perché l'accordo tra il Parma e il nigeriano sarebbe cosa fatta, con la volontà dell'attaccante che è evidentemente quella di trasferirsi in Emilia. Sembra difficile però, a questo punto, che Simy possa essere a disposizione di Iachini già domenica, proprio in occasione della sfida contro la formazione calabrese.

IACOPONI POTREBBE RESCINDERE: dopo aver sistemato Luigi Sepe, passato alla Salernitana, il Parma deve pensare anche agli altri giocatori fuori rosa. Lista capeggiata da Simone Iacoponi, che negli scorsi anni ha vestito anche la fascia di capitano e parrebbe essere ormai ai titoli di coda della sua esperienza in Emilia. Come riferito infatti da TMW, si starebbe trattando per la rescissione consensuale del difensore, che a quel punto potrebbe accasarsi altrove. Su di lui, infatti, ci sarebbero interessamenti provenienti da società di Serie B e Serie C. Attese novità, inoltre, sugli altri fuori lista, in particolare circa Vincent Laurini e Luca Siligardi che avrebbero avuto qualche richiesta.

AL BRESCIA PIACE BRUGMAN: potrebbe essere nuovamente in Italia il futuro di Gaston Brugman. Secondo quanto riportato stamane da La Gazzetta dello Sport, il Brescia avrebbe messo gli occhi sul centrocampista uruguayano, ancora di proprietà del Parma ma in prestito con diritto di riscatto agli spagnoli del Real Oviedo. Nella sua avventura nella Serie B spagnola il classe 1992 ha messo a referto 20 presenze, 2 gol e tre assist ed ora potrebbe diventare un avversario crociato in Serie B. Difficile comunque che il Parma decida di rinforzare così a cuor leggero una squadra in piena lotta per la promozione in massima serie, proprio come la società lombarda.