Gazzetta di Parma: "State in casa, per l'amor di Dio"

05.04.2020 09:35 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Gazzetta di Parma: "State in casa, per l'amor di Dio"

La Gazzetta di Parma oggi in edicola apre con un "preghiera" ai cittadini della città ducale: "Tornano a salire i casi di contagio. State in casa per l'amor di Dio". Un titolo forte, all'indomani di dati non troppo rassicuranti: altri 25 morti e ulteriori 118 nuovi casi. E arriva anche l'allarme dei medici: "Troppe persone in giro, è rischioso". Non bisogna abbassare la guardia, la parola d'ordine per le prossime settimane resta una sola: restare in casa.