Gazzola: "Abbiamo dimostrato di avere gli attributi. Manca poco all'obiettivo, speriamo di raggiungerlo a Bologna"

05.05.2019 18:42 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gazzola: "Abbiamo dimostrato di avere gli attributi. Manca poco all'obiettivo, speriamo di raggiungerlo a Bologna"

Intervenuto in mixed-zone, il laterale crociato Marcello Gazzola si è così espresso dopo il pari interno colto al cospetto della Sampdoria: "Siamo passati in vantaggio anche troppo presto. Poi abbiamo ceduto campo alla Samp, cosa che non deve succedere. Però nel secondo tempo abbiamo avuto una reazione da squadra con gli attributi, ci teniamo stretto questo punto".

Con un punticino alla volta, siete sempre più vicini alla salvezza.
"Sì, manca veramente poco all'obiettivo, ce l'abbiamo a portata di mano. Possiamo raggiungerlo già lunedì prossimo col Bologna, vedremo di preparare la partita come abbiamo preparato le ultime".

Hai dovuto aspettare un po' per questo primo gol in A.
"Sì, però sono contento di averlo segnato a Parma e per il Parma, perché è la squadra in cui sono cresciuto. Sarebbe stato ancora più bello se avessimo vinto, però abbiamo ottenuto un punto importante per la salvezza".

Rischiavate di implodere dopo il terzo gol.
"Sì, non era facile, però abbiamo tirato fuori gli attributi e abbiamo ripreso la partita da squadra vera".

A chi dedichi il gol?
"Lo dedico ai miei bambini e a mia moglie, che mi chiede il gol da una vita. E poi lo dedico al mio amico Mirko, un bimbo di Borgotaro che sta lottando per una partita molto più importante".

Come valuti complessivamente la tua stagione?
"Io sono a disposizione del mister e della squadra. E' normale che tutti vogliano giocare, però accetto tutte le scelte tecniche del mister. Alla fine mi sto rendendo utile alla causa".

Cosa è successo nel girone di ritorno?
"E' successo che, magari inconsciamente, molli un po' la presa. Ma non di certo volutamente".