D'Aversa sugli infortuni: "Ci è successo di tutto, ma ormai sono abituato"

15.02.2020 15:20 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
D'Aversa sugli infortuni: "Ci è successo di tutto, ma ormai sono abituato"

Roberto D'Aversa, tecnico del Parma, ha analizzato le difficoltà che hanno portato il solito carico di infortuni dell'ultima settimana, a cui vanno aggiunti i problemi storici a Sepe e Inglese: "Le difficoltà ci sono, ci sono state. Se si pensa agli infortuni di Kucka, si è fatto male nel pre riscaldamento. Non è stata una settimana semplice, qualcuno ha avuto problemi di denti, di virus, ma nelle difficoltà questa squadra ha sempre dimostrato cose importanti. Sono tre anni e mezzo che alleno questa squadra, sono abituato. Il dispiacere è non aver avuto continuità di rosa, oltre al fatto che ci sono giocatori con infortuni lunghi, undici li troviamo. Come me li spiego? Credo ci sia stata chiarezza sul percorso di Kulusevski. Ha giocato per venti minuti e si era parlato di un minutaggio da non rischiare una ricaduta. Oltre a quella lesione ha uno stato infiammatorio, ci vuole ancora un po' di tempo perché sia a posto. Ognuno ragiona per il suo operato, ma tante situazioni, come quello di Inglese, Karamoh, sono infortuni traumatici. A volte influisce anche il fato, fortunatissimi non siamo".