Conte (premier): "Sospese tutte le manifestazioni sportive in Lombardia e Veneto". Si ferma la A?

22.02.2020 23:40 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Conte (premier): "Sospese tutte le manifestazioni sportive in Lombardia e Veneto". Si ferma la A?

Sono ore concitate quelle che sta vivendo il Nord Italia, in pieno caos Coronavirus, che ha investito la nostra nazione nelle ultime 24 ore. Intervenuto in conferenza stampa, il Premier Giuseppe Conte ha annunciato l'annullamento di tutte le manifestazioni sportive (e non solo) previste per domani in Lombardia e Veneto, per cercare di ridurre il possibile contagio dal virus proveniente dall'Oriente. Facile dunque pensare che anche le gare di Serie A subiranno uno stop: Inter-Sampdoria, Atalanta-Sassuolo e Verona-Cagliari sono a serio rischio rinvio: nelle prossime ore si farà più chiarezza, ma la sensazione è che anche il calcio debba fermarsi di fronte a tutto ciò che sta accadendo.

Queste le parole del Premier: "Posso preannunciare che nel Consiglio dei Ministri abbiamo concordato, anche se è competenza è del Ministro del Sport Spadafora che ci ha già annunciato la determinazione a sospendere tutte le manifestazioni sportive che sono programmate per domani nell’area del Veneto e della Lombardia".