Capuano: "Tante squadre acquistano giocatori solo per girarli in prestito. Il Parma arrivò a 120 tesserati"

09.10.2020 15:01 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Capuano: "Tante squadre acquistano giocatori solo per girarli in prestito. Il Parma arrivò a 120 tesserati"
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

L'allenatore Ezio Capuano ha commentato ai microfoni di TuttoSalernitana le ultime operazioni di mercato dei campani, paragonando alcune trattative a quelle fatte dal Parma nel periodo pre fallimento: "Ci sono anche discorsi aziendalistici, tante squadre acquistano calciatori e poi li girano altrove in prestito anche per più campionati di fila. Evidentemente hanno riconosciuto le potenzialità di Fella e lo hanno messo sotto contratto pur sapendo che, per quest’anno, non avrebbe trovato spazio in un reparto avanzato di spessore. Intanto è un tuo giocatore, poi lo ritroverai a giugno con un bagaglio d’esperienza ancora più importante. Con Volpicelli non ti è andata benissimo, in altri casi puoi ritrovarti in casa un potenziale campione o realizzare una plusvalenza. Il Parma, tempo fa, aveva mandato in giro oltre 120 giocatori”.