Mister 2022/23 - Aimo Diana, salto dalla Reggiana? Improbabile...

01.05.2022 14:01 di Niccolò Pasta Twitter:    vedi letture
Mister 2022/23 - Aimo Diana, salto dalla Reggiana? Improbabile...
TUTTOmercatoWEB.com

La stagione del Parma è finita a febbraio, ma per il discorso allenatore i tempi sembrano ancora prematuri: la società dovrà trovare certezze nella direzione sportiva, senza contare la ricerca di un uomo che guidi la società in ambito corporate, prima di tuffarsi nella ricerca del tecnico. Oggi proviamo ad analizzare i diversi nomi che sono stati avvicinati alla conduzione tecnica della squadra per la stagione 2022/23: 

AIMO DIANA

Contratto - Legato fino a giugno alla Reggiana, che ha l'opzione di rinnovo automatico in caso di promozione in Serie B. 
Numeri in stagione - 38 partite: 25 vittorie, 11 pareggi, 2 sconfitte
Storico in Serie B - Non ha mai allenato in Serie B. 

PRO
È il nuovo che avanza. Dopo le buone cose messe in mostra al Renate in Serie C, in questa stagione ha portato la Reggiana a lottare fino alla fine con il Modena per la promozione diretta in Serie B, qualificandosi per i playoff che verranno disputati nelle prossime settimane. È raccontato come uno dei profili più interessanti della nuova generazione, con un calcio verticale, fatto di tanta umiltà e lavoro duro. È in crescita costante ed è pronto ad una avventura di spicco in Serie B.

CONTRO
Sarebbe una scommessa azzardata, vista la sua inesperienza in cadetteria e in una piazza che ha necessità di vincere come quella di Parma. Con Maresca, simile per profilo, le pressioni sono state decisive e il Parma non può permettersi un altro anno di anonimato in Serie B. Ha talento ma è da testare in una categoria molto complessa, e il suo recentissimo passato alla Reggiana - nonostante una stagione a Parma da calciatore - potrebbe non infiammare la piazza come altri profili. 

Percentuale arrivo: 10%