Razzismo in Bulgaria-Inghilterra: Stoichkov in lacrime

16.10.2019 16:59 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Razzismo in Bulgaria-Inghilterra: Stoichkov in lacrime

Nel match di lunedì sera tra Bulgaria ed Inghilterra si sono verificati diversi casi di razzismo nei confronti del calciatore inglese Raheem Sterling, che hanno sollevato numerose polemiche. Oggi, come riporta l'edizione online del Corriere dello Sport, il Pallone d'Oro Hristo Stoichkov, ex giocatore del Parma, ha chiesto il pugno duro per i responsabili, per poi emozionarsi visibilmente nel corso del programma televisivo 'Futbol Central' su Tudn: "Questa situazione mi causa lacrime e tristezza. La soluzione? Lasciare il campo o, più duramente, mandare via questi tifosi per cinque anni, senza che possano partecipare alle competizioni internazionali e di club. La gente in Bulgaria non merita di soffrire così per colpa loro”.