Lippi: "Mi auguro si possa riprendere a maggio, ma con saggezza"

02.04.2020 22:40 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Lippi: "Mi auguro si possa riprendere a maggio, ma con saggezza"

Marcello Lippi, ct dell’Italia campione del Mondo nel 2006, è intervenuto ai microfoni di Radio Uno nella trasmissione “Un giorno da pecora” affrontando il tema della quarantena che tutto il paese sta vivendo a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus: “Se credo che si possa riprendere a maggio? Me lo auguro con tutto il cuore, vorrebbe significare che è finito il problema. Mi auguro che abbiano l'intelligenza e la saggezza di ricominciare solo quando tutto è risolto perché riprendere il campionato comporta una serie di problemi che vanno al di là delle porte chiuse o dei campi neutri. Quando si sposta una squadra ci sono di mezzo 60 persone, pullman, alberghi”.