Verso Parma-Sassuolo: ducali di nuovo col 3-5-2, problemi d'abbondanza per De Zerbi

15.05.2021 20:58 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
Verso Parma-Sassuolo: ducali di nuovo col 3-5-2, problemi d'abbondanza per De Zerbi
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Parma per salvare l'onore, il Sassuolo per tentare di ottenere un posto in Europa: quello di domani sarà un derby strano, ma non privo di significato per le due squadre, che si daranno battaglia per cercare di conquistare l'intera posta in palio. Ad arbitrare la contesa dell'Ennio Tardini sarà il signor Marco Piccinini della sezione AIA di Forlì, coadiuvato da Pasquale Capaldo di Napoli e da Damiano Margani di Latina.

LE ULTIME DA PARMA - Possibile conferma del 3-5-2 per Roberto D'Aversa, che contro il Sassuolo potrebbe promuovere il terzetto arretrato composto da Dierckx, Bani e Lautaro Valenti. Pure Busi dovrebbe essere nuovamente impiegato dal 1', anche se probabilmente sulla corsia di sinistra, per far posto sulla destra a Laurini. In mezzo rientra Brugman, il quale è in ballottaggio con Kurtic per affiancare Hernani e Sohm, mentre in avanti Gervinho insidia Brunetta per completare il tandem offensivo assieme a Cornelius.

LE ULTIME DA SASSUOLO - Rosa quasi al completo per De Zerbi, che, al contrario del suo collega, è alle prese con piacevoli problemi d'abbondanza. Sulle fasce dovrebbero agire Muldur e Rogerio, con Ferrari e il rientrante Chiriches a protezione di Consigli. A centrocampo, Lopez appare al momento in vantaggio su Obiang per affiancare Locatelli, mentre in attacco Boga e Raspadori dovrebbero essere preferiti rispettivamente a Traorè e Caputo. Nessun dubbio circa l'utilizzo dal 1' di Djuricic e Berardi.