Eraldo Pecci: “Tra lacune, intoppi e rimonte: un anno partito e finito male”

19.04.2021 21:25 di Rocco Azzali   Vedi letture
Eraldo Pecci: “Tra lacune, intoppi e rimonte: un anno partito e finito male”
TUTTOmercatoWEB.com

Come dargli torto. Eraldo Pecci alla Domenica Sportiva sintetizza in poche parole quello che è stato il cammino del Parma in questa disgraziata stagione: “La squadra di D’Aversa ha disputato i due campionati precedenti alla grande, confermandosi una bella sorpresa della Serie A. È stata anche diverso tempo davanti al Sassuolo di De Zerbi, che tanto osanniamo: vuol dire che ha lavorato molto bene. Quest’anno sono cambiate tante cose, dall’allenatore al modo di giocare e sono arrivati parecchi intoppi nel percorso. Inoltre ha subito davvero troppe rimonte, evidentemente per delle lacune: qualcosa gli manca rispetto gli scorsi anni, e se è lì in classifica non è un caso. Purtroppo è un anno partito male e che finirà allo stesso modo”.