D'Aversa sull'emergenza infortuni: "Ci sono difficoltà enormi, ma niente alibi. Iacoponi? Da valutare"

16.01.2021 15:40 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
D'Aversa sull'emergenza infortuni: "Ci sono difficoltà enormi, ma niente alibi. Iacoponi? Da valutare"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico crociato Roberto D'Aversa ha così parlato dell'emergenza infortuni: "L'unico difensore che ha fatto un po' di allenamento con la squadra è Iacoponi, che fino a ieri pensavamo di non convocarlo. Avete visto i convocati, di difensori l'unico che c'è è Iacoponi, ma dobbiamo valutare perché non possiamo rischiare più del dovuto. In questo momento non ci sono difensori per giocare con alcun sistema, potrei adattare qualche centrocampista, il ragazzo della Primavera ma vedremo, lo faremo in base alle caratteristiche degli avversari. Non vogliamo alibi, affrontiamo una partita molto difficile con un pensiero propositivo di voler fare risultato. Le difficoltà nel preparare una gara con così pochi uomini a disposizione? Per le difficoltà mi riservo di non rispondere, ci sono difficoltà enormi. Ieri Gagliolo ha provato a rientrare ma non era pronto, c'è volontà nei ragazzi. Le difficoltà sono nel preparare le partite con certe caratteristiche e poi magari alcuni giocatori non ci sono. Non deve essere un alibi, ma un'opportunità per chi gioca".