Coppola (AIC): "Taglio stipendi? Prematuro parlarne ora"

24.03.2020 19:00 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
Coppola (AIC): "Taglio stipendi? Prematuro parlarne ora"

Consigliere dell'Associazione Italiana Calciatori, Danilo Coppola ha parlato a TMW di questo momento difficile del calcio italiano a causa dell'emergenza Coronavirus: "Al momento è difficile fare previsioni certe sul futuro finché non riprenderanno gli allenamenti. Le decisioni globali spettano a UEFA e FIFA, spero solo che diano una proroga per poter finire i campionati. Il problema del taglio degli stipendi colpirebbe tutti, anche perché alcuni calciatori hanno anche altre attività che ne andrebbero a risentire. La richiesta ora è prematura, solo alla ripresa di potrà capire la giusta via da percorrere. Ogni decisione che verrà presa, ci saranno degli scontenti?