La Gazzetta dello Sport: "Le italiane partono dietro. Ma può succedere di tutto"

20.10.2020 09:15 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
La Gazzetta dello Sport: "Le italiane partono dietro. Ma può succedere di tutto"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di ALESSANDRO TEDESCHI

"Le italiane partono dietro. Ma può succedere di tutto", titola stamane La Gazzetta dello Sport sull'inizio della Champions League. Le italiane non sono tra le favorite ma possono sorprendere, perché un'edizione così aperta non si era mai vista nella storia. La Juventus non è più al vertice, bonus esaurito: neanche Cristiano Ronaldo ha i superpoteri per fare da solo. Parte da una base più solida invece l'Inter di Antonio Conte, che dovrà limare qualche dettaglio tattico. Le sorprese invece si chiamano Atalanta e Lazio: la fase a gruppi potrebbe spingerle verso l'alto, ma la Lazio vista finora potrebbe non reggere l'urto.