La Gazzetta dello Sport in apertura sul Milan: "Sempre Ibra"

18.09.2020 08:20 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
La Gazzetta dello Sport in apertura sul Milan: "Sempre Ibra"

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina apre con la vittoria europea del Milan: "Sempre Ibra", titola la rosea. I rossoneri battono a Dublino lo Shamrock Rovers per due reti a zero e superano il turno di Europa League. Zlatan apre, Calhanoglu raddoppia, Gigio para. E c'è spazio per l'esordio di Brahim Díaz e di Tonali. Giovedì la squadra di Pioli affronterà i norvegesi del Bodoe-Glimt.

Giro d'attaccanti - "Suárez l'italiano, Dzeko lo juventino", si legge in taglio alto, a proposito delle grandi manovre che in queste ore stanno vedendo protagonista la Juventus, decisa a regalare a Pirlo una prima punta di livello quanto prima. Il "Pistolero" supera l'esame di italiano a Perugia: "Ora a Torino? Possibile". Ma l'arrivo di Dzeko complica l'affare: il bosniaco può debuttare già domenica.

Commisso - In taglio basso il quotidiano propone un'anticipazione dell'intervista esclusiva a Rocco Commisso, patron della Fiorentina: "Chiesa, vi dico tutto", si legge. Il presidente viola avvisa il Milan: "Milenkovic? Vorrei tenerlo". E sull'esterno: "Ha rifiutato l'estero, non lo svaluto. Fiorentina, io sono qui per vincere".