La Gazzetta dello Sport in apertura: "Milan cose turche"

25.09.2020 07:58 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
La Gazzetta dello Sport in apertura: "Milan cose turche"

"Milan cose turche", titola questa mattina in prima pagina La Gazzetta dello Sport. Vittoria europea dei rossoneri, che superano il Bodo/Glimt anche senza Ibrahimovic, positivo al Coronavirus. Due capolavori di Calhanoglu, il gol del baby Colombo, appena diciottenne: finisce tre a due, tra i brividi. Giovedì i play-off in Portogallo con il Rio Ave.

Inter - In taglio alto il titolo è tutto per i nerazzurri: "C'è oro per Conte", si legge. Le mosse dell'Inter, che cambia la difesa: Skriniar verso il Tottenham di Mourinho per cinquanta milioni, poi Smalling o Kabak. Il sogno resta Kanté: l'addio dell'ex Sampdoria sarebbe il primo passo verso il francese, ma servirebbe un'altra cessione illustre.

Juve - "La Juventus sotto esame", titola invece di spalla la rosea, in riferimento alla vicenda dell'esame di italiano di Luis Suarez. I legali della Juve dai PM, presto potrebbe essere la volta dell'uruguaiano. Oggi l'analisi dei pc, e tutto cominciò dal vice-Paratici: "Cherubini - si legge - è stato il primo a interessarsi per il test del Pistolero: chiamò l'amico rettore dell'altra Università umbra".

(Firenze Viola) © foto di giacomo galassi