Sassuolo, Carnevali: "Crediamo ancora all'Europa, siamo concentrati per vincere oggi"

16.05.2021 17:47 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Sassuolo, Carnevali: "Crediamo ancora all'Europa, siamo concentrati per vincere oggi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Giovanni Carnevali, ad del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Sky a pochi minuti dal match con il Parma: "Finché c'è la possibilità di raggiungere l'Europa, dobbiamo provarci. Siamo concentrati solo su vincere oggi per il momento".

Raspadori in Nazionale?
"Ci può stare, sarebbe una bellissima cosa, ma vorremmo ci andasse anche Caputo. Raspadori sta dimostrando tanto, siamo felici di avere entrambi".

De Zerbi andrà via?
"C'è sempre la speranza che lui resti qui. Sicuramente tiferò per lui ovunque lui vada, c'è un legame forte col mister e mi auguro un grande futuro per lui. In ogni caso è ancora prematuro, dobbiamo finire il campionato nel modo migliore e poi ognuno farà la sua scelta".

Italiano, Montella o Giampaolo?
"Sono tre ottimi allenatori, ma ce ne sono tanti. Penso che in questo periodo ce ne siano tanti di allenatori validi, ci possono essere tanti cambiamenti per cui è prematuro parlarne. Noi però non abbiamo contattato nessun allenatore per il momento".

Locatelli?
"Ci sono state delle richieste, ma da parte nostra non potevano andar bene. Potrebbe restare con noi anche il prossimo anno. Se dovesse andare via spero resti nel nostro campionato, perché è importante per la Serie A. Stiamo attraversando tutti un momento difficile a livello economico, non so se ci saranno le condizioni perché qualcuno possa acquistarlo, ma per me è un problema limitato".

E' più regista o mezzala?
"Non sono un tecnico, ma secondo me dovrebbe giocare un po' più avanti se posso dare un giudizio personale. Il suo grande valore però è che può ricoprire più ruoli".