Samp, Ramirez: "Nella storia del calcio mai i calciatori son rimasti così tanto tempo fermi"

14.06.2020 13:18 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Samp, Ramirez: "Nella storia del calcio mai i calciatori son rimasti così tanto tempo fermi"

Gaston Ramirez, uruguagio della Sampdoria, alla Gazzetta dello Sport ha così presentato la ripresa del campionato: "Abbiamo la consapevolezza che ci sarà da lottare, con tante partite in pochissimo tempo, e servirà l’aiuto di tutti. Tredici partite in un mese e mezzo sono tante e quindi chiunque deve sentirsi importante. Anch’io cercherò di farmi trovare pronto, è sempre successo anche quando giocavo meno. I miei gol, però, sono il frutto del lavoro di tutta la squadra, dei compagni che mi mettono in condizione di farmi trovare pronto. Nella storia del calcio un giocatore non è mai stato fermo due mesi, al massimo una vacanza poteva durare un mese e mezzo. E, comunque, quando ripartivi serviva tempo, non giocavi in campionato dopo un mese. Non sarà normale, servirà essere preparati soprattutto mentalmente, secondo me".