Occhio Parma, il Milan post lockdown è in un gran stato di forma

14.07.2020 15:50 di Lorenzo Corradi   Vedi letture
Occhio Parma, il Milan post lockdown è in un gran stato di forma

La sfida in programma domani sera allo stadio San Siro tra Milan e Parma vedrà affrontarsi due squadre che vivono periodi completamente opposti. Da una parte i crociati che hanno ottenuto un solo punto nelle ultime cinque gare di campionato. La gara con l’Inter, seppur con il blackout degli ultimi minuti, aveva visto un Parma propositivo e determinato che lasciava presagire un finale di stagione più che tranquillo. Ma, tra errori arbitrali e una forma fisica venuta a mancare si è dovuti tornare a fare i conti con il caldo argomento della salvezza, che dista, però, pochi punti. Bisogna cercare di invertire questo trend negativo per raggiungere l'obiettivo stagionale prefissato, per poi concentrarsi sulla stagione che verrà. Dall’altra parte un Milan che, guidato dal parmigiano Stefano Pioli, nel post lockdown è riusciuto ad ottenere 14 punti sui 18 disponibili. Assieme all’Atalanta è la squadra più in forma del campionato, anche grazie ad un fuoriclasse del calibro di Zlatan Ibrahimovic, che anche a 38 anni riesce a fare la differenza. Non sarà, dunque, una gara facile per i gialloblu di mister D’Aversa, che dovrà fare a meno di Cornelius, ma potrà contare su un ritrovato Roberto Inglese, che rientrato proprio nel derby con il Bologna è riuscito subito ad andare in rete regalando il pareggio ai crociati in extremis.