S. Iacoponi: "Non aveva senso restare in B, ma in tribuna. Ho preferito rimettermi in gioco in C"

06.08.2022 10:25 di Vito Aulenti Twitter:    vedi letture
S. Iacoponi: "Non aveva senso restare in B, ma in tribuna. Ho preferito rimettermi in gioco in C"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In una lunga intervista concessa a TMW, l'ex difensore crociato Simone Iacoponi ha così commentato il triste epilogo della sua esperienza a Teramo: "Onestamente non mi aspettavo di essere svincolato, anche perché a febbraio, quando ho deciso di risolvere il contratto con il Parma, avevo cercato di ponderare al meglio ogni situazione, e a Teramo vedevo un progetto utile per ripartire dopo che ero rimasto fuori sei mesi: avevo bisogno di ritrovare il campo e lo spogliatoio, mi mancavano, e pensavo si potesse proseguire per un po'. Ma la parentesi si è interrotta per cause di forza maggiore, come tutti sappiamo. Avevo voglia di rimettermi in gioco e dimostrare che ancora posso giocare, per me non aveva senso rimanere in B ma in tribuna, preferivo di gran lunga scendere in C e giocare: fisicamente sto bene, altri 3-4 anni sul campo voglio farli. Che progetto vorrei sposare adesso? Ambizioso: tornare in Serie B sarebbe l'ideale ma la categoria non è affatto un problema, non è una prerogativa fissa. Come ho detto prima sto bene, mi sto allenando con il prof. Giovanni Bonocore, sono quindi pronto a ripartire".