Cannavaro: "Chi mi ha messo in difficoltà? Andersson". Segnò nel 3-1 contro il Parma nella stagione 1995/96

13.04.2021 22:28 di Redazione ParmaLive.com   Vedi letture
Fonte: a cura di Marco Bellezza
Cannavaro: "Chi mi ha messo in difficoltà? Andersson". Segnò nel 3-1 contro il Parma nella stagione 1995/96
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Durante una live sul social network TikTok, Fabio Cannavaro, ex tra le tante di Parma, Real Madrid e Juve, che ha vinto tutto in carriera, coronata da un pallone d'oro e un mondiale, ha ammesso che negli anni ha incontrato vari giocatori ostici, tra questi Kennet Andersson. Per i più nostalgici degli anni '90 è un calciatore difficile da dimenticare: l'attaccante svedese, che ha indossato le maglie di Bari, Lazio e Bologna, con i suoi 193 cm era una sentenza su ogni cross in area, ma la sua altezza non gli impediva di involarsi a rete, lasciandosi dietro i difensori avversari. Andersson ha segnato solamente una volta contro Cannavaro, nella stagione 1995/6 nel match di Seria A tra Parma e Bari, terminato con una vittoria per 3 a 1 per i gialloblù. Secondo il campione del mondo nello scontro aereo l'esito era spesso scontato: "Chi mi ha messo più in difficoltà? Kennet Andersson, giocatore del Bologna alto 1,93 e fortissimo di testa. Io penso che su cento palloni, con lui ne avrò presi al massimo uno o due: un fenomeno".