203 giorni dopo, riecco Cornelius: ora che si è sbloccato, il danese recuperi il tempo perduto

21.02.2021 18:52 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
203 giorni dopo, riecco Cornelius: ora che si è sbloccato, il danese recuperi il tempo perduto
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In questa stagione, Andreas Cornelius era riuscito a segnare solamente nella gara vinta per 4-0 dalla sua Danimarca contro le Isole Far Oer. Col Parma, sua squadra di club, il gigante scandinavo era invece ancora a secco: la sua ultima rete in maglia crociata risaliva addirittura al 2 agosto scorso, nella serata in cui i ducali condannarono definitivamente alla B il Lecce di Fabio Liverani con un pirotecnico successo per 4-3 al Via del Mare.

Oggi però, dopo 203 lunghissimi giorni, la svolta tanto attesa: sul perfetto cross confezionato da Pezzella al 3' di Parma-Udinese, Cornelius anticipa in un colpo solo Bonifazi e Zeegelaar, freddando Musso con una precisa incornata. E' il suo primo centro nel campionato di Serie A targato 2020-2021. Un gol che potrebbe sbloccare definitivamente l'ex giocatore dell'Atalanta, chiamato ora a recuperare il tempo perduto con altri gol. La salvezza del Parma passa anche dai suoi piedi e dalla sua testa.