Le ultime dal mercato: nuovo sondaggio in attacco, conferme per Busio. Per la dirigenza, spunta il nome di Sensibile

30.06.2022 19:00 di Vito Aulenti Twitter:    vedi letture
Le ultime dal mercato: nuovo sondaggio in attacco, conferme per Busio. Per la dirigenza, spunta il nome di Sensibile
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

L'ultimo giorno di giugno, almeno sino a questo momento, non ha offerto grossissimi spunti riguardo al mercato del Parma, inaugurato nei giorni scorsi dall'arrivo di Romagnoli e dalle conferme di Cobbaut e Delprato, ma non ancora definitivamente decollato. L'impressione è che l'eventuale arrivo di un nuovo direttore generale potrebbe dare una bella accelerata alla campagna acquisti del club ducale, ma al momento le piste che portano a Maiorino e Sensibile non appaiono ancora così calde da poter prevedere una svolta a strettissimo giro di posta.

IDEA SENSIBILE: dopo i rumors su Maiorino diffusisi ieri, è spuntato quest'oggi un altro nome che potrebbe fare al caso di Kyle Krause come collante tra Prima Squadra, giovanili e Parma femminile: si tratta di Pasquale Sensibile, dirigente ex Sampdoria e Galatasaray che, secondo la redazione della Gazzetta dello Sport, sarebbe ora in pole position per potenziare l'area sportivo-dirigenziale del Parma. 

SONDAGGIO PER PAVOLETTI: Leonardo Pavoletti potrebbe a breve finire nella lista degli esuberi del Cagliari a causa dell'elevato ingaggio. Il Parma dal canto suo resta sempre alla ricerca di un attaccante e così, secondo La Gazzetta dello Sport, da parte dei crociati sarebbe arrivato un sondaggio per capire la posizione del centravanti rossoblù, il quale sarebbe appetito anche dalla Cremonese di Alvini e dal Pisa di Maran.

CONFERME PER BUSIO: nei giorni scorsi, vi abbiamo raccontato di come il Parma sia in corsa per Gianluca Busio, centrocampista messosi in luce nell'ultimo campionato di Serie A tra le fila del Venezia. Conferme al riguardo arrivano dalla redazione di Tuttosport, secondo cui tuttavia ci sarebbe tanta concorrenza dall'estero per il classe 2002. La società veneta potrebbe essere quasi costretta a cedere il proprio giocatore: se fra un anno i veneti saranno ancora in B, infatti, esiste una clausola che permetterà a Busio di liberarsi a parametro zero.

LEGGI ANCHEGdS - Pasquale Sensibile in pole per il ruolo di ds del Parma