Pordenone, Rastelli: "Col Parma partita difficilissima, ma non esistono partite impossibili"

11.09.2021 15:39 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
Pordenone, Rastelli: "Col Parma partita difficilissima, ma non esistono partite impossibili"
TUTTOmercatoWEB.com

Massimo Rastelli, allenatore del Pordenone, ha presentato la sfida di domani contro il Parma. Queste le sue considerazioni, estrapolate da trivenetogoal.it: "In queste prime due giornate ci sono state difficoltà, ma in queste due settimane di lavoro ho trovato grande disponibilità e sono fiducioso che da domani si possa fare bene e che si possa alzare il livello delle prestazioni. Il Parma si fronteggia giocando e lavorando da squadra, sarà una partita difficilissima, ma la Serie B ha sempre dimostrato che non esistono partite impossibili, ce la possiamo giocare. In  Serie B i punti li puoi fare contro chiunque, a patto di mettere in campo l’atteggiamento giusto. Vogliamo muovere la classifica e farà un certo effetto trovarsi di fronte un mostro sacro come Buffon. Ha grande passione e voglia di mettersi in gioco. La squadra sta bene e ha lavorato benissimo nelle ultime due settimane. Siamo all’inizio della stagione, ma dobbiamo accelerare e diventare squadra il più presto possibile. Nell’ultima settimana abbiamo recuperato tre giocatori che non erano disponibili in amichevole. È un piacere rivedere i tifosi allo stadio, era stranissimo giocare senza pubblico e il Teghil sarà esaurito al massimo della capienza consentita. Questo ci aiuterà a fare il massimo consentito".