Inglese-D'Aversa, patto d'acciaio: il centravanti non ha nessuna intenzione di lasciare Parma

13.01.2021 15:17 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Inglese-D'Aversa, patto d'acciaio: il centravanti non ha nessuna intenzione di lasciare Parma
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Roberto Inglese non lascerà Parma in questa sessione di mercato. Dall'entourage del calciatore, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, filtra la voglia granitica di restare a Parma e riscattarsi dopo l'anno e mezzo buio contraddistinto da tanti stop forzati per infortunio, che non hanno permesso all'attaccante di brillare e aiutare la causa del Parma. Sono solo quattro i gol messi a segno da Inglese nell'ultimo anno e mezzo, in cui ha giocato poco complice una condizione spesso precaria che tutt'ora non è stata recuperata al 100%.

L'attaccante, pagato poco più di venti milioni tra prestito e obbligo di riscatto nelle scorse sessioni di mercato, sembrava poter essere uno dei nomi in uscita da Parma, ma gli avvenimenti degli ultimi giorni avrebbero cambiato gli scenari. Il ritorno di Roberto D'Aversa infatti, che più di ogni altro lo aveva voluto a Parma, avrebbe creato nel giocatore nuovi stimoli che hanno portato alla decisione di restare a Parma, nonostante il corteggiamento di Fiorentina e Bologna. Con il Parma alla caccia di punti per la salvezza, il numero 45 potrà essere una delle chiavi della scalata dei crociati, magari come al suo primo anno in Emilia, quando in un girone fu in grado di segnare ben otto reti e trascinare il Parma nella metà sinistra della classifica.