L'apertura del Corriere dello Sport: "Ibra-Lukaku: vergogna"

27.01.2021 08:20 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
L'apertura del Corriere dello Sport: "Ibra-Lukaku: vergogna"

"Ibra-Lukaku: vergogna": è questo il titolo con cui apre l'edizione odierna del Corriere dello Sport. L'Inter vola in semifinale di Coppa Italia grazie al gioiello di Eriksen, ma fa indignare la rissa tra i due big: lo svedese segna il gol dell'uno a zero, poi lo scambio di insulti con l'interista e il rosso per doppia ammonizione nella ripresa.

Gomez - "L'addio triste di Gomez", si legge invece in taglio alto. Ieri la partenza per la Spagna dell'argentino, che lascia l'Atalanta dopo sei anni. Il saluto prima del decollo: "Voglio bene a tutti, anche a Gasperini". E Siviglia impazzisce già per lui.

Lazio - Spazio sempre in taglio alto anche al mercato della Lazio: "Musacchio per Inzaghi", titola il quotidiano. Il centrale argentino si è liberato dal Milan: accordo fino a giugno con i biancocelesti, con opzione per altri due anni.

Juventus - "Buffon infinito, 43 anni e non sentirli", titola invece di spalla il quotidiano. Juve in campo stasera contro la SPAL: domani la festa per i quarantatré anni del portiere, che è stato deferito per la bestemmia pronunciata durante il match con il Parma.

Maradona - "Diego, spunta la maxi-eredità", si legge in taglio basso. Il quotidiano torna ad occuparsi dell'indimenticato fuoriclasse: "Un patrimonio complessivo da almeno 500 milioni di dollari secondo le autorità argentine - si legge -. Scoperti due forzieri a Dubai".