La nuova Serie A, Juventus: incredibile ma vero. Cristiano Ronaldo guida l'attacco

ParmaLive.com fa il punto sulle diciannove avversarie del Parma nella nuova Serie A 18/19
09.08.2018 21:00 di Redazione ParmaLive Twitter:   articolo letto 1374 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La nuova Serie A, Juventus: incredibile ma vero. Cristiano Ronaldo guida l'attacco

Tra meno di due settimane circa inizia il nuovo campionato di Serie A 2018/19, una competizione che dopo tre anni di purgatorio vede nuovamente la presenze del Parma. Un campionato che è profondamente cambiato, ma che non ha mantenuto costanti certi valori, che i crociati dovranno provare a sovvertire sin da subito. Andiamo oggi a conoscere la nuova Juventus, terza avversaria dei crociati in campionato: i bianconeri si trovano alla stagione della svolta, perché dopo sette titoli di fila vinti, vogliono coronare un'epoca d'oro con il suggello internazionale, quella Champions che manca da 22 anni. 

Per questo è arrivato Cristiano Ronaldo: un colpo che sembrava fantasia fino a qualche settimana fa, si è coronato in un caldo pomeriggio di inizio luglio, grazie anche all'intervento della famiglia Agnelli nell'operazione per strapparlo al Real Madrid dopo quattro Champions League in cinque anni. L'addio di Buffon fa male, ma il rientro di Leonardo Bonucci potrebbe dare alla difesa le certezze di cui ha bisogno, mentre la spinta di Joao Cancelo aiuterà senza dubbio la manovra offensiva. Questo senza dimenticare in nessuno modo l'approdo di Emre Can a zero dai vicecampioni d'Europa del Liverpool: anche il tedesco sarà utilissimo. 

ACQUISTI:
Leonardo Bonucci (D) (Milan)
Andrea Favilli (A) (Ascoli)
Cristiano Ronaldo (A) (Real Madrid)
Giangiacomo Magnani (D) (Perugia)
João Cancelo (D) (Valencia)
Emre Can (C) (Liverpool)
Douglas Costa (A) (Bayern München)
Mattia Perin (P) (Genoa) 

CESSIONI:
Luca Marrone (C) (Hellas Verona)
Mattia Caldara (D) (Milan)
Gonzalo Higuain (A) (Milan)
Dario Del Fabro (D) (Cremonese)
Giangiacomo Magnani (D) (Sassuolo)
Rolando Mandragora (C) (Udinese)
Alberto Brignoli (P) (Palermo)
Rogério (D) (Sassuolo)
Emil Audero (P) (Sampdoria)
Andrés Tello (C) (Benevento)
Alberto Cerri (A) (Cagliari)
Pol Garcia Tena (D) (Sint-Truiden)
Gianluigi Buffon (P) (Paris Saint-Germain)
Stephan Lichtsteiner (D) (Arsenal)
Kwadwo Asamoah (C) (Inter)
Joel Untersee (D) (Empoli) 

Ovviamente posto centrale nell'attacco bianconero per Cristiano Ronaldo, affiancato dalla velocità estrosa di Dybala e Douglas Costa, che sembrano ad oggi i partner ideale per fornire un pieno di assist al portoghese. Nell'ipotetico 4-3-3 di partenza trovano spazio anche Emre Can e Matuidi come mezzali, Pjanic in cabina di regia. Il grande ritorno Bonucci guiderà la difesa al fianco di Chiellini, con Cancelo e Alex Sandro sulle corsie. In porta, il polacco Szczesny.