Paloscia: "Fiorentina mai così male negli ultimi sessantacinque anni"

17.05.2019 19:56 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Paloscia: "Fiorentina mai così male negli ultimi sessantacinque anni"

Raffaello Paloscia, firma storica de La Nazione, ai microfoni di Tuttomercatoweb.com commenta così l'andamento della Fiorentina: "Ero convinto che la squadra lottasse per un posto in Europa. La Fiorentina attuale è una delle peggiori che abbia visto nei miei sessantacinque anni di attività. Sono pessimista per il futuro perché non vedo desiderio di cambiamenti nella società e credo si continuerà con questa politica di autofinanziamento che lascerà la Fiorentina in queste condizioni. La recente lettera di Diego Della Valle ha provocato una situazione ancora più difficile nel rapporto con i tifosi. Sarà dura venirne fuori. Per quanto riguarda la parte tecnica ho sostenuto che Pioli aveva diritto di andare a Bergamo in panchina per la semifinale di Coppa Italia che aveva conquistato con la squadra. Ho comunque condiviso la scelta di Montella, che a Firenze aveva costruito una bellissima squadra. Mi auguro però che ora che batta i pugni sul tavolo e pretenda dal club ciò che vuole lui".