Miracolo Trapani: una promozione in Serie B con tanto Parma dentro

17.06.2019 13:00 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Miracolo Trapani: una promozione in Serie B con tanto Parma dentro

Il Trapani raggiunge una promozione in Serie B dopo il doppio confronto con il Piacenza. Quello dei siciliani è una vera e propria impresa che sembrava insperata, visto come era nata la stagione. Anzi, le prospettive erano tutt'altro che rosee: dieci mesi fa non c'erano tesserati, e il mister Italiano era alla prima vera esperienza su una panchina di Serie C. In tutto questo il Parma ha avuto un certo ruolo: fondamentali i consigli di Daniele Faggiano, ex ds del Trapani, alla sua vecchia piazza. In Sicilia è stato mandato il pupillo del dirigente crociato, Raffaele Rubino, a rivestire il ruolo di direttore sportivo. Tanti anche i giocatori del Parma in prestito ai granata: dal portiere Dini al laterale sinistro Ramos, passando per Golfo e Scognamillo. Insomma, una promozione che ha anche l'impronta dei crociati.