Minelli: "Ancora non ci credo. Devo migliorare molto per dimostrare il mio valore in ritiro"

25.04.2019 11:12 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Minelli: "Ancora non ci credo. Devo migliorare molto per dimostrare il mio valore in ritiro"

Ai microfoni di MondoPrimavera.com, il difensore Alessandro Minelli, acquistato dal Parma nel mercato di gennaio ha raccontato tutta la sua emozione quando è arrivata la chiamata del Parma: “Ancora fatico a crederci a questa chiamata, sono felice e posso dire che la mia vita è cambiata. Ritrovarmi in meno di sei mesi in un club di serie A quando a luglio non avevo nemmeno una squadra, devo materializzare ciò che è successo. Devo dire grazie anche al mister Modesto che dopo la trattativa con il Parma mi ha dato un sacco di consigli per restare concentrato sul campionato. Chiamerò ancora il mister per farmi consigliare. A fine anno prenderò una piccola pausa di una settimana, poi tornerò a lavorare per farmi trovare pronto per luglio perché rispetto a loro devo migliorare tanto, sia fisicamente che tecnicamente e devo cercare di mettermi sotto per dimostrare il mio valore in ritiro.”