C. Lucarelli: "Quella volta in cui dissi a Ghirardi che se fossi andato in ritiro avrei rubato lo stipendio"

18.07.2019 21:31 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
C. Lucarelli: "Quella volta in cui dissi a Ghirardi che se fossi andato in ritiro avrei rubato lo stipendio"

Intervenuto negli studi di Sky Sport, l'ex attaccante crociato Cristiano Lucarelli ha svelato un curioso aneddoto relativo ai tempi in cui era sotto contratto col Parma: "Come si fa a capire quando è il momento giusto per appendere i scarpini al chiodo? E' una cosa soggettiva. Io, ad esempio, avevo ancora un anno di contratto come calciatore. Andai dall'allora presidente del Parma Ghirardi a dire che se mi fossi presentato in ritiro avrei rubato i soldi, perché non sentivo più quel fuoco dentro che mi aveva contraddistinto negli anni precedenti. Quindi decisi di spalmarmi il contratto e iniziare a fare qualcosa di diverso. Però non tutti i calciatori hanno questa capacità, c'è sempre un po' paura".