Le ultime dal mercato: Sprocati-Hellas sì, Kulusevski si avvicina (in prestito)

20.06.2019 19:00 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Le ultime dal mercato: Sprocati-Hellas sì, Kulusevski si avvicina (in prestito)

Ogni giorno il calciomercato entra sempre più nel vivo, con giocatori in punto d’addio e nuovi innesti pronti ad iniziare una nuova avventura. Fasi conclusive della telenovela Sprocati-Hellas, con l’esterno pronto a salutare l’Emilia. Kulusevski, giovane e promettente centrocampista della Primavera dell’Atalanta, pronto a farsi le ossa a Parma, tanto che per la Gazzetta c’è il sì. Dopo la maxi operazione con il Bari, ecco altri intrecci col Pescara: Kanoutè e Brugman potrebbero arrivare, percorso inverso per Da Cruz e Galano. Senza ulteriori indugi, ecco le ultime dal mercato di oggi, giovedì 20 giugno:

SPROCATI-HELLAS, CI SIAMO: l'esterno d'attacco Mattia Sprocati è a un passo dal salutare Parma e accasarsi all’Hellas Verona, neo promosso in Serie A. Nonostante la fiducia di cui godesse a Parma, che lo aveva comprato a gennaio dalla Lazio, Sprocati ha scelto di lasciare l’Emilia per il Veneto, dove probabilmente troverà più spazio. Trattativa ai dettagli, in chiusura nelle prossime ore.

GIOIELLO DELL’ATALANTA IN PRESTITO: Dejan Kulusevski, gioiellino dell’Atalanta Primavera, pronto ad accasarsi in prestito al Parma. Secondo la Gazzetta dello Sport, i crociati avrebbero battuto la concorrenza di Torino, Lecce e addirittura Juventus, che aveva puntato il classe 2000 e aveva intenzione di acquistarlo. Sarà un prestito secco, con il giovane svedese che si metterà alla prova in Serie A e acquisirà esperienza, prima di tornare alla casa madre.

PARMA-PESCARA, QUANTO TRAFFICO! L'asse Parma-Pescara è ormai ogni ora che passa sempre più calda. Nelle scorse settimane il Parma aveva manifestato il suo interesse per Gaston Brugman regista degli abruzzesi, che a loro volta avevano messo gli occhi su Jacopo Dezi. Inoltre, in questi ultimi giorni, il Parma avrebbe provato a concludere per acquistare anche il giovane Kanoutè, con Galano e Da Cruz che potrebbero fare il percorso inverso. Nelle ultime ore si è paventata anche un ipotesi di trasferimento per Luca Siligardi, ma l’alto stipendio dell’ex Livorno avrebbe frenato gli abruzzesi.