Rassegna stampa - Apolloni: "D'Aversa bravo ad adattare i ragazzi al suo gioco. Catenaccio non è termine dispregiativo"

14.03.2019 08:24 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Giovanni Padovani
Rassegna stampa - Apolloni: "D'Aversa bravo ad adattare i ragazzi al suo gioco. Catenaccio non è termine dispregiativo"

Intervenuto sulle frequenze di Radiosei, l'ex allenatore gialloblu Luigi Apolloni si è soffermato sull'ottima stagione disputata sin qui dal Parma: "I crociati sono una squadra solida, D'Aversa è stato bravo ad adattare i giocatori alla sua filosofia di gioco. Gervinho è l'arma più pericolosa. Catenaccio? Non credo sia un termine dispregiativo", le parole del classe 1967 nativo di Frascati.