D'Aversa a DAZN: "I subentrati hanno cambiato la partita. Nella ripresa atteggiamento diverso"

02.02.2019 22:55 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
D'Aversa a DAZN: "I subentrati hanno cambiato la partita. Nella ripresa atteggiamento diverso"

Roberto D'Aversa, allenatore del Parma, ha commentato così il pari in casa della Juventus ai microfoni di DAZN: "Stasera abbiamo proprio esagerato. Bisogna sempre partire con l'obiettivo di portare a casa il risultato. Siamo partiti bene i primi 15', poi abbiamo subito la Juventus e infine siamo riusciti a recuperarla. Bravi i ragazzi, anche coloro che sono subentrati: sono riusciti a cambiare la partita".

Vi siete abbassati molto dopo il primo quarto d'ora, ma poi siete stati bravi a restare lì, con carattere, attaccati alla gara:
"Sì, devo dire che nel secondo tempo abbiamo avuto un atteggiamento diverso. Ai ragazzi ho detto di giocarcela: credo che nella seconda mezzora del primo tempo ci siamo spaventati. Poi c'è stato un atteggiamento diverso, certo abbiamo subito ma Ronaldo è un giocatore devastante: se ce la giochiamo a viso aperto possiamo mettere in difficoltà chiunque".

Con i cambi hai cambiato la partita:
"I cambi sono stati indovinati, ma per merito dei ragazzi. Siligardi è entrato benissimo, anche quando ha dovuto fare la mezzala: lui è molto tecnico, stavamo sotto 3-1 e ho preferito togliere un giocatore di gamba come Biabiany. Poi è entrato anche Sprocati che secondo me può fare anche di più. Sono stati bravissimi i ragazzi che hanno fatto sì che gli episodi fossero dalla nostra parte".