Cagliari, con la cessione di Barella arriverà il cash utile per il salto di qualità

01.06.2019 13:12 di Sebastian Donzella   Vedi letture
Fonte: Vincenzo Papagni
© foto di Insidefoto/Image Sport
Cagliari, con la cessione di Barella arriverà il cash utile per il salto di qualità

Il Cagliari si candida con prepotenza a svolgere un ruolo di protagonista nell'ormai prossimo calciomercato: è ormai in via di definizione la trattativa che con ogni probabilità, condurrà a Milano (sponda neroazzurra) Nicolò Barella. Dopo essere cresciuto nel vivaio della compagine sarda, il giovane centrocampista (classe 1997) ha dapprima conquistato un ruolo sempre più importante nella squadra della sua città per poi fare un ulteriore salto di qualità,  diventando un punto fermo della nazionale azzurra guidata da Roberto Mancini. In virtù di questa crescita tanto repentina quanto esponenziale, la sua valutazione è balzata alle stelle come dimostrano i quaranta milioni di euro richiesti all'Inter dal patron Massimo Giulini per la sua cessione. A breve l'affare si chiuderà per una cifra di poco inferiore alla richiesta, magari con l'inserimento di qualche contropartita tecnica, utile a rinforzare la rosa cagliaritana. Dunque le casse sarde saranno notevolmente rimpinguate grazie a questa operazione di mercato che rappresenterà l'incipit per costruire una squadra che possa raggiungere senza grossi problemi l'obiettivo salvezza nella prossima stagione.