Under 17, Vaglica: "Grazie alla società. Voglio diventare un grande calciatore"

15.03.2020 11:48 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Under 17, Vaglica: "Grazie alla società. Voglio diventare un grande calciatore"

La redazione di Tuttocampo.it ha intervistato Giovanni Vaglica, terzino classe 2003 della formazione Under 17 crociata, dopo che la scorsa settimana è stato inserito da SkySport nell'almanacco de "La Giovane Italia", che racchiude i migliori prospetti italiani: "A 16 anni mi ritrovo a fare parte dell’under 17 del Parma guidata da Mister Gabetta. All’inizio ero un po’ confuso non sapevo cosa mi aspettava, non avevo più i genitori vicini gli amici, il mio paese. Le mie abitudini dovevano cambiare e anche il mio stile di vita dovevo integrarmi in un’altra realtà sia calcistica che di vita è così inizia la mia nuova avventura, comincio ad ambientarmi. I primi allenamenti sapevo già che sarebbero stati duri ma già dall’inizio il mio obiettivo era quello di dare il massimo con questa maglia con determinazione, buona volontà l’umiltà e spirito di sacrificio. Un grazie va anche alla società che mi ha accolto bene, allo staff e ai miei compagni. Il mio obiettivo è quello di diventare un grande giocatore; so che sarà dura ma ce la metterò tutta.”