Empoli, Andreazzoli ci crede ancora: "Non è finita, ce la giocheremo"

27.04.2019 19:17 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Empoli, Andreazzoli ci crede ancora: "Non è finita, ce la giocheremo"

Aurelio Andreazzoli, tecnico dell'Empoli, mastica amaro dopo la sconfitta col Bologna ma non chiude la strada alla permanenza in A ai microfoni di Sky: "Era delle ultime possibilità per la salvezza ma il discorso non è ancora chiuso: ci sono ancora dodici punti in palio e vogliamo giocarcela sino in fondo. Abbiamo tanti titolari fuori, quando calano le energie emergono le qualità dei giocatori e facciamo fatica. Abbiamo comunque perso contro una squadra forte e ben organizzata. L'arbitro? Gli ho detto che entrambi abbiamo disputato una brutta gara. Nel gol del pareggio non c’era fallo su Palacio, mentre nella seconda rete del Bologna non ci è stato concesso un calcio d’angolo a favore. Sono episodi che hanno un peso rilevante su una squadra già in difficoltà".