Bologna, Mihajlovic: "Empoli gioca bene anche se terzultimo. Non siamo ancora salvi"

27.04.2019 21:48 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Bologna, Mihajlovic: "Empoli gioca bene anche se terzultimo. Non siamo ancora salvi"

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, in conferenza stampa ha commentato il successo contro l'Empoli che aiuta molto anche i crociati: "Forse non pensavo di fare 23 punti in 13 giornate, però il merito è dei ragazzi. Abbiamo otto punti di vantaggio ma ora dobbiamo andare a Milano con l’idea di vincere. Fino a che la matematica non ci darà certezze non potremo dirci salvi. Dobbiamo tenere le mani sul manubrio. L'Empoli? Loro giocano bene anche se sono terzultimi, in preparazione di partita avevo detto che avrebbe vinto la squadra che sarebbe stata meno in fase difensiva. All’intervallo ho detto ai ragazzi di essere più lucidi perché avevamo sbagliato qualcosina di troppo. La squadra sta interpretando nel migliore dei modi il calcio che vorrei vedere, poi è chiaro che questi ritmi non si possono tenere per novanta minuti. Per questo dico che dobbiamo essere resilienti, passare i 10 minuti di difficoltà e riprendere a giocare. Se riusciamo a salvarci forse abbiamo fatto un mezzo miracolo. Tre mesi fa nessuno poteva aspettarsi una cosa del genere e noi guardiamo sempre alle squadre che ci sono davanti e andremo a Milano a fare la nostra partita. Se vincessimo col Milan saremmo salvi", riporta TuttoBolognaWeb.