Torino, Cairo: "Per l'Europa League avevamo pensato anche a Parma"

22.07.2019 13:03 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Torino, Cairo: "Per l'Europa League avevamo pensato anche a Parma"

Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato ai microfoni de Il Giornale della scelta di Alessandria per disputare il prossimo preliminare di Europa League: "È stata una scelta quasi obbligata. Noi, per via dei concerti, avevamo l’Olimpico Grande Torino impraticabile e abbiamo consultato tutti gli stadi di serie A che avrebbero potuto ospitare il nostro pubblico. Siamo partiti da Genova, per passare a Reggio Emilia, a Parma, a Firenze per finire con Milano: tutti hanno dichiarato l’indisponibilità per motivi diversi, lavori in corso o rifacimento del manto erboso. A quel punto è rimasta solo Udine e francamente non me la sono sentita di infliggere ai nostri tifosi un viaggio così lungo il giovedì sera. Alla fine, quindi, abbiamo puntato su Alessandria".