Serie A, Calderoni rovina la festa a Pioli: fra Milan e Lecce è 2-2

20.10.2019 22:45 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Bottazzo
Serie A, Calderoni rovina la festa a Pioli: fra Milan e Lecce è 2-2

Finisce 2-2 il posticipo domenicale fra Milan e Lecce. I rossoneri, con Stefano Pioli per la prima volta in panchina, vengono beffati al novantaduesimo da un gol clamoroso del terzino del Lecce Calderoni, che con il tiro della vita regala un punto al Lecce, che non usciva senza sconfitta da San Siro da diciannove anni. Eppure è il Milan a partire meglio e trovare il meritato 1-0 con l'ispiratissimo Calhanoglu che beffa Gabriel con un gran gol da posizione angolata. Il Lecce fatica ma rimane in partita, e dopo una sciocchezza di Conti, che regala il rigore ai giallorossi, trova il pari con Babacar, il più lesto a raccogliere la respinta dal dischetto di Donnarumma. Il Milan non ci sta e ancora trascinato da Calhanoglu torna avanti grazie al gol di Piatek, che torna la gol su azione dopo tanto tempo. Ma nel finale ecco la beffa con il gol di Calderoni. Con questo risultato il Milan sale a dieci punti, mentre il Lecce sale a sette.

Sabato 5 ottobre
Lazio-Atalanta 3-3
(23', 28' Muriel (A), 37' Gomez (A), 69' rig., 90'+3 rig. Immobile (L), 70' Correa (L))
Napoli-Hellas Verona 2-0
(37', 67' Milik)
Juventus-Bologna 2-1
(19' Ronaldo (J), 26' Danilo (B), 54' Pjanic (J))

Domenica 6 ottobre
Sassuolo-Inter 3-4
(2', 71' Martinez (I), 16' Berardi (S), 38', 45' Lukaku (I), 74' Djuricic (S), 81' Boga (S))
Udinese-Torino 1-0
(41' Okaka)
Sampdoria-Roma 0-0
Cagliari-SPAL 2-0
(9' Nainggolan, 67' Faragò)
 Parma-Genoa 5-1
(38' Kucka (P), 42', 45'+1, 50' Cornelius (P), 52' Pinamonti (G) 79' Kulusevski (P))
Milan-Lecce 2-2
(20' Calhanoglu (M), 62' Babacar (L), 81' Piatek (M), 92' Calderoni (L))

Lunedì 7 ottobre
20:45 Brescia-Fiorentina

CLASSIFICA: Juventus 22, Inter 21, Atalanta 17, Napoli 16, Cagliari 14, Roma 13, Lazio 12, Parma 12, Fiorentina 11, Torino 10, Udinese 10, Milan 10, Hellas Verona 9,  Bologna 9, Lecce 7, Sassuolo 6, Brescia 6*, SPAL 6, Genoa 5, Sampdoria 4.

*una partita in meno