Scozzarella sale in cattedra, Gervinho convincente: le pagelle di ParmaLive.com

03.11.2019 20:30 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Scozzarella sale in cattedra, Gervinho convincente: le pagelle di ParmaLive.com

Sepe 6 - D’Aversa lo riprende per la troppa lentezza con cui mette in moto i velocisti del Parma. Vive 45 minuti da spettatore mentre nella ripresa si sporca i guanti senza comunque dover compiere interventi impossibili. 

Darmian 6 - Spinge con costanza e precisione sulla fascia destra, deve indietreggiare quando nella ripresa la Viola prende più coraggio ed è costretto a fronteggiare Chiesa e Dalbert. Rispetto alla partita con il Verona qualche errore in meno in costruzione. 

Iacoponi 6 - Bene in marcatura su Boateng, soffre un po' di più con Vlahovic e con la pressione più intensa dei viola. Partita comunque sufficiente dove non è mai costretto a interventi rilevanti. 

Dermaku 6 - Sempre arcigno nei duelli fisici, tiene bene a bada Boateng. Non va per il sottile, non ama prendersi rischi e quando è pressato non disdegna il lancio lungo. Molto bravo nel respingere i tanti cross dalle fasce.

Pezzella 5 - Praticamente un’ala aggiuntiva, macina chilometri lungo la fascia sinistra. Difensivamente però fa tanta fatica ed è il principale colpevole in occasione del gol di Castrovilli: occhi solo sul pallone e Castrovilli libero di staccare indisturbato. Forse con un problema fisico, esce subito dopo. Dal 69’ Barillà 5.5 - In emergenza è costretto a fare il terzino sinistro e soprattutto in marcatura fa fatica. Sempre generoso, ci mette tutto sé stesso ma le difficoltà sono palesi. 

Kucka 6.5 - Serve una palla che canta a Gervinho tagliando in due la difesa viola. Lotta e recupera tanti palloni e finisce la gara in debito d'ossigeno. Partita dopo partita sta crescendo, siamo vicini al ritorno del vero Kucka, giocatore imprescindibile per questo Parma.

Scozzarella 7 - E’ molto bravo a recuperare a Chiesa la palla da cui nasce lo 0-1, aggredisce tutti i giocatori della Fiorentina che portano palla. Sporca tantissime trame Viola ed è praticamente ovunque. Ha una personalità maggiore rispetto ai competitor, con lui in campo è un Parma diverso. 

Hernani 5.5 - Pronti via ha subito due grosse occasioni per sbloccare il risultato ma calcia male sprecando malamente. Non gioca una brutta gara ma come sempre manca quel qualcosa in più in termini di personalità e cattiveria. 

Karamoh 6 - Parte con la gamba frizzante, puntando Dalbert e cercando di essere pericoloso con gli inserimenti. Prende un colpo duro dopo pochi minuti che incide sul prosieguo della prima frazione in cui si vede davvero poco. Nella ripresa riparte più in palla e fa vedere qualche giocata interessante, come quella che libera al tiro (sbilenco) Gervinho. Dal 74’ Sprocati - SV

Kulusevski 5 - Fatica a trovare il giusto posto in campo spaziando molto e giocando tra le linee. Oggi in giornata no, sbaglia anche tanti passaggi non da lui. Capita, è umano anche lui. Dall’83 Gagliolo - SV

Gervinho 6.5 - Si mangia un gol a inizio gara ma è bravissimo in occasione dello 0-1 a tenersi dietro la difesa della Fiorentina e a battere Dragowski con un delizioso tocco sotto. Pericoloso anche nella ripresa dove impegna ancora il portiere viola e tiene su qualche pallone con il Parma schiacciato dalla Fiorentina.