Razzismo, la FIFA vara nuove regole: sconfitte a tavolino e lunghe squalifiche

12.07.2019 22:17 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
© foto di Pietro Mazzara
Razzismo, la FIFA vara nuove regole: sconfitte a tavolino e lunghe squalifiche

Da lunedì entrerà in vigore un nuovo codice disciplinare indetto dalla FIFA utile a combattere il razzismo negli stadi. Come riporta SportMediaset, le sanzioni applicabili tramite il nuovo regolamento vanno dalla squalifica per dieci gare per giocatori o tesserati che si macchiano di comportamenti discriminatori, alla partita persa a tavolino se i tifosi adottassero atteggiamenti o cori discriminatori. Se l’arbitro dovesse sospendere un match per cori provenienti dalle tribune e non dovesse far ripartire la gara, questa andrà considerata automaticamente persa a tavolino.