Quanto valgono economicamente le posizioni finali di Serie A?

25.05.2019 20:31 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Fonte: a cura di Vincenzo Papagni
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Quanto valgono economicamente le posizioni finali di Serie A?

Un accurato reportage eseguito da La Gazzetta dello Sport ha messo in risalto un dato impressionante: è in ballo un tesoretto pari a circa un miliardo di euro per i club della Serie A. Si tratta di una cifra davvero impressionante che sarà suddivisa sulla base del piazzamento finale in graduatoria. Come è facile immaginare le prime cinque classificate trarranno maggior beneficio dai premi in palio, basti pensare che la Juventus che ha dominato il torneo nazionale percepirà oltre 23 milioni di euro mentre il Napoli che si è classificato alle spalle della "Vecchia Signora" si assicurerà una cifra di oltre 19 milioni di euro. Tralasciando le posizioni di vertice, è giusto evidenziare il fatto che anche le formazioni che occupano le zone medio-basse della classifica avranno di che rallegrarsi: ad esempio il retrocesso Chievo incasserà un paracadute di venticinque milioni di euro per la discesa in Serie B mentre la quartultima porterà a casa un bottino di 2,8 milioni di euro. La compagine che conquisterà la decima posizione potrà invece usufruire di un "bonus" economico pari alla ghiotta cifra di ben 6,3 miliioni di euro. Dunque la formazione ducale guidata da Roberto D'Aversa ha parecchi motivi per compiere un ulteriore balzo in classifica che vorrebbe dire rimpinguare con grossa energie le casse societarie.